Vallecupola, Rocca Sinibalda, Rieti

0
341

Vallecupola è una frazione di di 54 abitanti nel comune di Rocca Sinibalda in provincia di Rieti. E’ un piccolo borgo dalle caratteristiche molto interessanti. La collocazione a 1000 metri lo rende quasi un paese di montagna sulla catena del Navegna. Non molto lontano dal lago del Salto e del Turano è luogo di partenza per moltii sentieri ambientali autentici. Il borgo è bene tenuto le abitazioni, seppur non tutte, hanno subito una’accettabile ristrutturazione, probabilmente dopo alcune scosse di terremoto. La torre svetta sopra tutto il borgo ed è luogo di osservazione sui tetti, la montagna ed i campi circostanti. Tra le vie del borgo si respira aria di antico, di autorevolezza strutturale ma anche di comunità semplice ed accogliente. La Chiesa di Santa Maria della Neve fa da elemento protettivo a tutto il borgo, infatti si trova proprio all’ingresso del paese in una  bella piazzetta aperta, purtroppo, al passaggioe alla sosta delle auto. Girare tra le viuzze e i sali scendi del borgo si ha la sensazione di trovarsi in un lontano medioevo rimasto intatto fino ad oggi. Pochi sono i detrattori visivi e la comunità, seppur piccola, si sente che c’è dalla musica di qualche radio accesa o dall’odore del sugo in conttura per le immancabili fettuccine all’uovo. Una signora esce dalla cantina con due pomodori e una bottiglia d’olio e lo scialle di lana sulle spalle, sapientemente intrecciato da brave mani artigiane. Il pastore con il gregge che ripssa lungo la mulattiera appena sotto al paese fa pensare a lana, latte e pecorino ed anche ad i famosi arrosticini di pecora che Vallecupola promuove anche con una sagra caratteristica. Siamo in Sabina terra antica e piena di sapori autentici come l’olio o la musica e tanto ambiente incontaminato.

E allora forza a vivere un magnifico borgo autentico e di meditazione.

LEAVE A REPLY