Serve il senso della Comunità

0
223

terremoto-24-agosto-9Così Vasco Errani, il commssario straordinario per i terremoti, ha affermato con forza dopo aver visitato le zone colpite dal nuovo terribile terremoto. Bravo Errani. Finalmente qualcuno usa le parole giuste quando affronta le problematiche e le tragedie dei borghi. Sono anni che l’Associazione Borghi Autentici d’Italia lavora nei territori e cerca di dimostrare come la soluzione di rinascita e rilancio economico e sociale sia proprio la comunità. I progetti strategici dell’Associazione si chiamano appunto: Comunità Ospitale, comunità del cambiamento, Comunità solidale, ecc.

Rimane la tristezza che per accorgersi delle comunità italiane, quelle comunità che sono la spina dorsale identitaria di tutto il paese, bisogna aspettare le tragedie, i terremoti, le alluvioni, le frane, ecc. Le comunità ci sono sempre e tengono in piedi la cultura dell’Italia, le produzioni di eccellenza nell’agricoltura, nella zootecnia, nel turismo, ecc. Le comunità ci sono sempre anche quando i loro figli spariscono per cercare lavoro altrove, ci sono quando non riescono a collegarsi ad internet per mancanza di reti, ci sono quando vengono esclusi dalle decisioni su finanziamenti europei e non per lo sviluppo del territorio, ci sono quando subisco decisioni prese dall’alto per opere pubbliche spesso inutili per le comunità stesse, ci sono quando devono votare e non possono decidere i candidati.

Lungi da me alimentare il conflitto tra centro e periferia ma è indubbio che oggi la ricchezza autentica della periferia è tale che può aiutare il centro a capire il mondo. I valori di comunità, di solidarietà, di identità, di legame con la terra, con le risorse profonde di questo paese, sono gli elementi profondi delle piccole comunità che possono confrontarsi con la globalizzazione e aiutare il mondo a vivere meglio.

Bravo quindi Errani a ricordare che dalle tragedie si esce con i valori delle comunità. Adesso ci aspettiamo che, superata l’emergenza, il concetto di comunità diventi elemento centrale anche per le scelte della politica.

SHARE
Previous articlePolitica e Comunità
Next articlePer la ricostruzione serve intelligenza e comunità. I cittadini diventino protagonisti.
Enzo D'Urbano, sociologo, insegnante di economia turistica, direttivo BAI con delega alla comunicazione, operatore culturale, presidente del Premio Hombres itinerante, giornalista e fotografo freelance, blogger, curioso e appassionato di comunità, luoghi e territori autentici della cosiddetta Italia minore ma che rappresenta, però, la spina dorsale identitaria del paese.

LEAVE A REPLY